Indice del forum

birra artigianale

un contatto libero tra tutti gli appassionati dell'homebrewing e della birra artigianale, sia essa prodotta da kit, e+g, o AG (all grain)

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

fermentazione lenta
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Birre AG
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
PoooL








Registrato: 29/01/10 11:36
Messaggi: 4
PoooL is offline 

Località: parma-cremona

Impiego: studente


MessaggioInviato: Ven 29-01-10 - 13:29    Oggetto:  fermentazione lenta
Descrizione:
Rispondi citando

ciao.
martedì io e un mio amico abbiamo cominciato con questa pratica della produzione di birra fatta in casa. la scelta di usare un lievito che funzionasse dai 12 ai 18 gradi è dipesa dalla temperatura della stanza. La fermentazione è partita circa 20 ore dopo e il gorgoglio è andato abbastanza spedito fino alla mattina dopo, quando abbiamo notato un grande rallentamento del gorgogliamento. Le temperatura della stanza vanno dai 19-20 del giorno ai 15-16 della notte. Date le caratteristiche del lievito, le temperature devo restare assolutamente all'interno di questo range? (e quindi i 20 gradi di giorno sono troppi)
mi chiedevo se questo rallentamento è preoccupante oppure sia fisiologico.
grazie a tutti.

_________________
il vino buono è nella botte piccola, ma in quella grande ce né di più!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven 29-01-10 - 13:29    Oggetto: Adv





Torna in cima
PoooL








Registrato: 29/01/10 11:36
Messaggi: 4
PoooL is offline 

Località: parma-cremona

Impiego: studente


MessaggioInviato: Mer 03-02-10 - 23:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

è cotta la fagiana.
oggi abbiamo imbottigliato.
la fermentazione è stata a vero singhiozzo ma è "stata":
il densimetro diceva 1009...ci siamo accontetati.

_________________
il vino buono è nella botte piccola, ma in quella grande ce né di più!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
salva59







Età: 58
Registrato: 13/12/07 00:20
Messaggi: 52
salva59 is offline 

Località: reggio emila
Interessi: birra e moto
Impiego: falegname


MessaggioInviato: Mer 10-02-10 - 21:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao pool,x quello che ne so la fermentazione dovrebbe durare almeno 1 settimana.io infatti faccio stare il mosto 3 giorni nel fermentatore,poi lo travaso con cura in un secondo fermentatore,così tolgo parecchie feccie(se non tutte)dal fondo,poi aspetto come minimo altri 3 giorni e provo la densità se è vicina a quello che mi aspetto,poi la misuro ancora a distanza di un altro giorno,se è costante imbottiglio,se è scesa ancora di qualcosina aspetto un altro giorno e la rimisuro,cioè aspetto che sia costante almeno da un giorno all'altro.
Dipende anche dalla temperatura comunque,se ha degli sbalzi si avrà qualche problemino,cioè se rimane costante la temperatura è molto ma molto meglio,se hai alti e bassi gorgoglierà a seconda della temperatura se è + alta di + se è + bassa di meno.Questi sbalzi cambiano il sapore della birra,oddio,a me è venuta sempre buona anche in casi come il tuo,ma ho poi risolto,ho raccattato un vecchio frigo bello grosso a pozzetto da gelati,quelli confezionati,d'inverno ci metto una stufetta che scalda ed è regolata da un termostato,d'estate invece fa il suo lavoro normale,cioè raffredda,e tiene la temperatura che gli dai in entrambi i casi.
Questo ovviamente lo faccio x capire e x avere una birra che potrò rifare circa simile,uguale non mi è mai riuscita e penso che non riuscirà mai a nessuno. Rolling Eyes
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
PoooL








Registrato: 29/01/10 11:36
Messaggi: 4
PoooL is offline 

Località: parma-cremona

Impiego: studente


MessaggioInviato: Ven 19-02-10 - 02:42    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao salva, grazie della risposta.
in effetti il nostro problema è stato sicuramente lo sbalzo termico notte-giorno. 3 giorni fà abbiamo aperto una bottiglia dopo 2 settimane di 2' fermentazione: sentiva ancora un pò di lievito. ho sentito però di casi in cui poteva migliorare restando un pò di più in bottiglia prima di berla.
il tuo è un metodo interessante, mi chiedevo a proposito come avrei fatto quest'estate a mantenere la temperatura costante (dalle mie parti lo sbalzo è parecchio).
ciao

_________________
il vino buono è nella botte piccola, ma in quella grande ce né di più!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Birre AG Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





birra artigianale topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008